Ibn al-Qayyim: Malattie, Cattive Abitudini alimentari e Cibi da scarso valore nutritivo

Il grande studioso Ibn al-Qayyim ha dichiarato in (Zad al-Ma’ad 4/16):

“Le malattie sono di due tipi. Malattie materiali, che derivano da un aumento di materia [introdotta] in eccesso nel corpo fino al punto di danneggiare le sue funzioni naturali. E questo rappresenta la maggior parte delle malattie. Esse sono causate dal consumo di più cibo prima ancora che il cibo assunto in precedenza sia stato digerito; dal magiare in eccesso rispetto alla quantità necessaria per il corpo; dall’assunzione di cibo con scarso valore nutritivo, lento da digerire; e dall’eccessiva gratificazione in vari alimenti che sono complessi nella loro composizione. Quando un essere umano riempie il suo stomaco con questo cibo e diventa un’abitudine, [questi alimenti] causano varie malattie, alcune delle quali si manifestano lentamente, altre rapidamente.
Quando un individuo mangia in modo moderato e consuma solo ciò di cui ha bisogno, mantenendo un equilibrio tra quantità e qualità, il corpo trae più beneficio di quanto non ne tragga da una grande quantità di cibo.”

Da questa affermazione si apprende che:

La maggior parte delle malattie è legata alle abitudini alimentari scorrette. In particolare:
L’assunzione di cibo prima che il pasto assunto in precedenza sia stato digerito completamente.
Mangiare in eccesso, più di quanto il corpo abbia bisogno.
Assunzione di cibo con poco valore nutritivo, lento da digerire.
Consumare pasti che includono cibi molto vari e complessi, (può riferirsi a cibi molto ricchi)
Quando questa diventa un’abitudine costante, essa causa numerosi tipi di malattie – che in realtà costituiscono la maggior parte delle malattie di cui la gente soffre.

La soluzione migliore nella dieta è quella di mangiare in quantità moderata, a seconda delle necessità, e mantenere un equilibrio tra la quantità e la qualità del cibo assunto.

Se questo consiglio fosse seguito, si eliminerebbero tante malattie croniche che colpiscono le persone. Il rimedio è semplice. Sta tutto nelle vostre abitudini alimentari.

tradotto da www.alghurabaa-magazine.com

da: Healthymuslim.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *