Colletta per la realizzazione di un istituto femminile in Egitto

Alcuni fratelli hanno organizzato una colletta a favore del centro Al Furqan di Subk Al Ahad Al Munufiya, il villaggio egiziano in cui risiede Sheikh Raslan.

Dopo aver terminato i lavori per la costruzione di un Istituto Maschile di Scienze Religiose, i fratelli del centro hanno subito avviato i lavori per la costruzione di un Istituto Femminile in cui sono previsti lo studio di lingua araba, Corano e scienze religiose.

La somma necessaria per il completamento dei lavori ammonta attualmente a 10.000 €.

Gli organizzatori della colletta, ricordando i benefici dela sadaqa (elemosina volontaria), invocano Allah affinché sia, per tutti i partecipanti, un beneficio perpetuo che duri anche dopo la morte.

Come referenza, gli organizzatori sottolineano che il progetto è stato avviato con l’autorizzazione del figlio di sheikh Raslan, Abdullah.

Come potete vedere dalle foto, i lavori sono stati eseguiti con estrema semplicità e modestia, proprio nello stile di sheikh Raslan che, come molti grandi sapienti, ha uno stile di vita estremamente semplice e modesto, per non dire povero, nonostante il suo grande valore come sapiente riconosciuto dalla ummah internazionale.

E proprio mentre i media occidentali fanno di tutto per mettere in cattiva luce i musulmani, sostenendo – tra l’altro – che l’islam negherebbe alla donna scienza, istruzione e partecipazione sociale, ecco che invece in tutto il mondo la gente della sunnah avvia grandi progetti di istituti islamici sia per gli uomini che per le donne, ma nell’assoluto rispetto dele regole: istituti separati in cui uomini e donne non restano insieme e non si incontrano e risiedono e studiano in assoluta serenità, entrambi partecipi nella costruzione e nella messa in pratica qui e ora di una società migliore, basata sui principi dell’islam.

Tutti coloro che volessero contribuire possono farlo attraverso il bottone arancione “Je partecipe”, presente in questa pagina e che Allah vi ricompensi con il khair in questa vita e nell’altra.

Per favore sorelle, fate girare al massimo! Jazekunna Allahu khaira!

Redazione
www.alghurabaa-magazine.com

2 pensieri riguardo “Colletta per la realizzazione di un istituto femminile in Egitto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *