Che Allah ci apra gli occhi: la conversione di Valeria, expat in Germania

As salam aylekum wa ramatullah wa barakatuh care sorelle, mi chiamo Valeria e il mio nome musulmano è Sumaya. Ho 23 anni e 2 bambini, Abdulrahman di 2 anni e Mariam di 7 mesi e sono sposata da tre anni alhamdulillah.

Mi sono interessata all’Islam grazie a un’amica che me ne parlava spesso: mi diceva tante cose sull’islam che io ho voluto constatare, e così mi sono comprata un corano…
Dopo averlo letto ero sicurissima che questa fosse la verità; il corano era davvero bellissimo, e le parole di Allah così chiare! Comunque mi convertii dopo solo quattro mesi presso un centro famoso in Germania che distribuisce il corano in tutte le lingue.

Dopo una settimana dalla mia conversione, il responsabile del centro mi diede il numero di una sorella che praticava l’Islam nel modo corretto mashaallah, e quasi una settimana dopo averla conosciuta mi chiese se avevo intenzione di sposarmi… a quell’epoca avevo vent’anni, le risposi: “Sì, se Allah mi desse un marito che mi ama, crede molto in Allah e Lo adora come si deve, perché no…” .

Dopo un paio di giorni scrissi una mail alla sorella in cui mi presentavo: lei l’avrebbe mandata a suo fratello che era amico di colui che sarebbe stato mio marito, e poi lui avrebbe risposto all’amico, che avrebbe passato la risposta alla sorella e poi a me, per evitare fitna alhamdulillah.
Comunque quasi due settimane dopo aver scritto questa mail conobbi finalmente mio marito e dopo 4 giorni ci sposammo nella moschea, alhamdulillah…

Con i miei genitori è stata un po’ difficile, ma ora, dopo quasi 4 anni che sono musulmana, si sono abituati e spero che Allah porti anche loro sulla strada verso l’Islam. Io faccio molte volte du’a, inshaallah, Allah ha già scritto per ognuno di noi quello che ci aspetta… alhamdulillah sono felice di essere musulmana, alhamdulillah, sono così felice che ringrazio Allah con tutto il mio cuore, mi ha dato una vita felice, alhamdulillah…

Che Allah apra gli occhi di tutte le persone amin, wa aylekum salam wa ramatullah wa barakatuh

Sumaya
www.alghurabaa-magazine.com

4 pensieri riguardo “Che Allah ci apra gli occhi: la conversione di Valeria, expat in Germania

  • 25 agosto 2016 in 12:42
    Permalink

    Molto edificante ma fareste meglio a pubblicare tutti i commenti (non offensivi), anche se non in linea con il vostro sentire.

    Risposta
  • 25 agosto 2016 in 15:23
    Permalink

    assalamu alaikum sorella Sumaya,

    Alhamdulillah! Jazakillahu khayran per la tua testimonianza! Sarebbe bello sapere qualcosa in piu della comunita musulmana in Germania, bi-idhniLlah!

    Risposta
  • 28 agosto 2016 in 14:44
    Permalink

    Sto ancora aspettando, per dire.

    E meno male che ci tenere ad essere rispettate.

    Risposta
  • 19 settembre 2016 in 18:21
    Permalink

    Wa aylekum salam wa ramatullah wa barakatuh cara ukthi wa yakii. In germania convertiscono a sai persone alhamdulillah. Qua per il momento stano a discudere molto sepre di tante cose e pultropo a sai propaganda non e piu facile . Comumunque Allah il suo piano e sepre il piu meglio puono discudere quello che vogliono ^^ che allah prottege tutti i muslimin♡amin saluti:valeria/sumaya

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *