Alcuni punti importanti sul digiuno del mese di sha’ban – Al Ghurabaa Magazine – Donne Musulmane

Alcuni punti importanti sul digiuno del mese di sha’ban

Sha’ban è il mese che precede Ramadan, un mese che il profeta (pace e benedizioni su di lui) digiunava quasi per intero (diversamente dagli altri mesi).

Quest’anno il primo giorno di Sha’ban è stato il 17 aprile 2018.

Perché digiunare il mese di sha’ban

Il profeta (pace e benedizioni su di lui), rispondendo a una domanda rivoltagli dal compagno Usama ibn Zeid (che Allah sia soddisfatto di lui), sul perché digiunasse così tanto durante questo mese, disse:

✅ che le persone si dimenticano di questo mese per il fatto che si trova tra due mesi importanti (rajab prima e Ramadan dopo).

I sapienti commentano questo punto traendo la regola diffusa che le adorazioni nei momenti in cui la maggior parte della gente è distratta da altro hanno una ricompensa particolare.

✅ che in questo mese le opere vengono elevate ad Allah e il profeta (pace e benedizioni su di lui) ci teneva che le sue opere fossero elevate ad Allah mentre si trovava in stato di digiuno.

Leggi anche: Il digiuno di sha3ban

In più…

✅ I sapienti dicono che oltre a questi due principali motivi, il digiuno di questo mese è un allenamento per affrontare al meglio il digiuno del mese di Ramadan e in questo assomiglia alle preghiere accompagnatrici delle 5 prescritte.

–> Riguardo invece al hadith autentico in cui il profeta (pace e benedizioni su di lui) vieta il digiuno dopo la prima metà di sha’ban, i sapienti rispondono che il divieto riguarda le persone che non hanno digiunato nella prima metà del mese o che non avevano un’abitudine di digiuno precedente a questo mese.

Leggi anche: Digiunare la prima metà o tutto il mese di sha’ban

La notte mediana del mese di sha’ban

✅ Un’altra specificità di questo mese di cui parlò il profeta (pace e benedizioni su di lui) in un hadith autentico è il fatto che Allah si affaccia sulle sue creature nella notte mediana di questo mese e perdona tutti, tranne colui che fa shirk e il litigioso.

✅ Il profeta (pace e benedizioni su di lui) che ci ha informati di questa notte non le ha mai dedicato niente di specifico: né invocazione, né preghiera notturna, né digiuno, né sadaqa e non ha mai ordinato a nessuno di prestare particolare attenzione a questa notte, per cui la sunnnah durante questo mese è quella di digiunare il maggior numero di giorni senza dedicare niente di specifico a quella notte.

E’ tuttavia raccomandato digiunare tre giorni ogni mese, che sia il mese di Sha’ban o un altro.

I giorni centrali del mese di sha’ban quest’anno saranno: 29-30 aprile e 1° maggio.

Per saperne di più: I giorni bianchi del mese di sha’ban

L’importanza di seguire la sunna

Ricordiamo che l’unica via che porta da Allah subhanahu wa ta’ala è quella della sunnah e che ogni innovazione, anche se contiene adorazioni legittime, allontana da Allah subhanahu wa ta’ala più dei peccati maggiori.

Che Allah ci guidi sulla retta via, quella della Sunnah autentica nel sapere e nella pratica.

 

Leggi anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *